martedì 10 aprile 2007

A La Parisienne



Fino a questo giovedì sono su Vanity Fair con un piccola bella francesina. Un po' d'aria parigina per raccontare una poesia cittadina.
Vorticerosa.

1 commento:

M ha detto...

Sei brava. Anzi, sei bravissima. Mi ricordi, in qualche modo, i disegni di Ertè. Ti penso spesso, anche se la distanza e i nostri impegni per il momento sono l'ostacolo al realizzarsi di quella benedetta "pizza insieme con bottiglia di vino". Un bacio grande, "Sorellina". Il tempo in cui abitammo insieme resta tra i più belli vissuti. M.